Passione, conoscenza degli alberi e responsabilita'

Lavorare bene, non solo lavorare.

I MIEI VALORI

Il mio lavoro può avere un impatto diretto sulla salute e sulla sicurezza delle piante, ma anche sul paesaggio e sul territorio.
Per questo nell'attività di coltivazione diretta ho sposato il metodo biologico, e per diventare un ottimo arboricolture ho studiato e continuo a studiare.

Una delle più grandi soddisfazioni nel mio lavoro è incontrare clienti che hanno già interpellato altre ditte e sentirsi dire "Ah! ma voi siete dei veri professionisti!". E' bello offrire un servizio e capire che il modo in cui lo si svolge fa la differenza: con competenza, passione e professionalità.

Competenza

Il cuore della mia professionalità è la conoscenza del "sistema albero", acquisita attraverso formazione ed esperienza e garantita dalla certificazione ETW (European Tree Worker).
Un giorno ho passato un'ora sotto un cedro a rispondere alle domande di una signora. Non dimenticherò mai quando questa signora mi ha stretto la mano calorosamente per affidarmi il lavoro, rivelandomi che ero il quinto professionista che consultava. Quella signora era la presidente di un importante parco naturalistico, con una conoscenza enorme sugli alberi! E' fondamentale avere le basi per argomentare.
E amo lavorare con professionisti, confrontarmi con persone serie e competenti. E' la strada migliore per non smettere mai di imparare.

Passione

Nel lavoro metto tanto entusiasmo. Amo parlare di alberi, ma anche di ambiente, natura, paesaggio. Mi è capitato di essere chiamato per l'abbattimento di un albero sano. Mi sono trovato a raccontare la storia dell'albero, a spiegare su cosa si basa la stabilità della pianta, i suoi benefici per l'ambiente e anche per il valore economico della proprietà. Che soddisfazione salvare alberi da inutili abbattimenti! Questo significa per me lavorare per passione, non solo per soldi.
Non sono certo un integralista, l'abbattimento degli alberi può avere senso, ma solo quando esistono concreti problemi o difetti e un effettivo rischio per persone o cose. E sono consapevole che ogni decisione può comportare dei rischi, ecco perché mi piace fare valutazioni accurate e assumermi la responsabilità delle mie perizie.

Professionalità

Mi piace lavorare in modo serio e responsabile, con grande attenzione alla sicurezza e alla salute dell'albero. Mi è capitato di essere interpellato per "abbassare il pino sotto il livello del tetto di casa", trovandomi poi di fronte ad un pregiato cedro di 20 metri. Iniziando a chiamare la pianta per nome, spiegando le conseguenze e i rischi, si può far capire al cliente l'importanza di lavorare in modo corretto. Oppure preferisco rinunciare e lasciare che a massacrare l'albero ci pensi uno dei numerosi operatori improvvisati sulla piazza.

IL MIO MAESTRO: ALEX SHIGO

Gli studi di arboricoltura e le metodologie di lavoro sono in continua evoluzione, ma trovano le loro radici nel grande lavoro di Alex Shigo, padre dell'arboricoltura moderna e grande comunicatore.
Posso dire che proprio studiare il pensiero di Shigo mi ha introdotto professionalmente all'affascinante mondo dell'arboricoltura, invogliandomi a trasformare la mia passione in un lavoro.
Shigo rappresenta un punto di svolta nello studio degli alberi, poiché pose le basi scientifiche per un corretto approccio all'arboricoltura. L'albero è un essere vivente da analizzare in ogni sua parte, ma va considerato un unico meccanismo o sistema.
I libri di Alex Shigo sono scritti con uno stile semplice e chiaro e spesso accompagnati da disegni esplicativi. I suoi testi sono ricchi anche di aforismi e trasmettono una filosofia basata sul rispetto per l'altro, la conoscenza e l'attenzione per la natura, tutti valori che sono centrali anche nella mia vita personale e professionale.

Per approfondimenti: http://www.toccaglialberi.it/

Azienda Agricola
IL BORGETTO
DI GIUSEPPE RINGHINI

Via Borghetto 10, 25081 Bedizzole (BS)

C.F.: RNGGPP79L29B157G
P.IVA: 01959190982

Cell: +39 349 8699343
E-mail: info@sistema-albero.it

PARTNER
E CERTIFICATI